I pazienti trapiantati di organo o in lista d’attesa per il trapianto che praticano attività fisica adattata (AFA), ovvero “esercizi fisici prescritti per situazioni specifiche, come patologie croniche o disabilità fisiche, svolti, anche in gruppo, sotto la supervisione di un professionista competente e in luoghi e strutture non sanitarie, come le palestre della salute, con lo scopo di migliorare il livello di attività fisica, il benessere e la qualità della vita delle persone”, potranno richiedere il bonus previsto dalla Legge di Bilancio 2022, all’art. 1, comma 737.

Con il provvedimento dell’Agenzia delle Entrate dell’11 ottobre 2022 arrivano le istruzioni da seguire e il modello da utilizzare per poter richiedere il credito d’imposta.  

I contribuenti interessati, direttamente o tramite intermediari, potranno richiedere in modalità telematica il bonus per le spese di attività fisica adattata sostenute dal 1° gennaio al 31 dicembre 2022. C’è una finestra di un mese per presentare domanda: le istanze potranno essere inviate tra il 15 febbraio e il 15 marzo 2023. 

 

FONTE: CNT trapianti.salute.gov.it

Data di pubblicazione: 2 novembre 2022 , ultimo aggiornamento 4 novembre 2022

PER AVERE TANTE ALTRE INFORMAZIONI E NOTIZIE SUL MONDO DEI TRAPIANTI DI CUORE.

INSCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER !

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica riceverai prima possibile un E-Mail di Conferma del  l’iscrizione

l’iscrizione ccetti di ricevere la nostra Newsletter via E-Mail e altre comunicazione della vita Associativa. Potrai disiscriverti in qualsiasi momento Inviando una E-Mail alla Indirizzo:newsletter@actiroma.it

 
 

MODULO DI ISCRIZIONE

12 + 1 =